polpettine di carne al pomodoro_la pulce tra i fornelli
FEATURED

Piovono polpette oggi tra le pagine del blog: finalmente riesco a scrivere un nuovo post per la rubrica “come fare”, ovvero quella delle polpette di carne diciamo in versione BASIC, quindi senza aggiunte di salumi o altri ingredienti particolari. Da qui naturalmente vi potrete sbizzarrire come più vi piace: ricordiamoci che la caratteristica principale della polpetta è che nasce come ricetta del riciclo, quindi se avete in casa del prosciutto, mortadella, speck ma anche salame (soprattutto quello cotto, nelle polpette è spettacolare!) potete tranquillamente aggiungere a questo impasto base che sto fornirvi. Stesso discorso vale per i formaggi: io nelle

FEATURED

Cozza (o muscolo) è il nome comune con cui si indica il mitilo, un mollusco bivalve che vive nel Mar Mediterraneo. In Italia le cozze non vengono solo pescate, ma anche abbondantemente allevate, e sono base per un’infinità di preparazioni. In particolare quelle di scoglio, quindi non allevate, sono più piccole e molto più saporite, e si prestano maggiormente ad essere consumate alla marinara, in impepata, alla tarantina. Sono deliziose ripiene, farcite con un impasto a base di polpa di pomodoro, pangrattato, prezzemolo, origano, olio e poco sale; gratinate al forno, con l’aggiunta di Parmigiano Reggiano, sono un’autentica squisitezza. Possono

FRITTATA_FORNO
FEATURED

Per riassumere con una parola: una scoperta. Avevo visto la frittata al forno sul blog di Giorgia e mi era rimasta la curiosità di provare … e così ho sfidato i 34 gradi, ho acceso il forno e mi sono messa all’opera! Leggera e con pochissimi grassi, vedrete che vi innamorerete !   Ecco il procedimento: ingredienti per una teglia tonda del dm di 26 cm : 6 uova Due cucchiai di parmigiano sale pepe quattro pomodorini secchi un quarto di peperone verde 1/2 cipollotto due cucchiai di scamorza bianca tagliata a cubetti 1 cucchiaio di latte 1/2 cucchiaino di

carpaccio_polpo
FEATURED

Il carpaccio di polpo Con il termine “carpaccio” si intende un piatto a base di fettine sottili crude o semi-crude di carne o di pesce condite con olio, limone, sale e pepe; nel caso della carne si aggiungono anche scaglie di Parmigiano oppure rucola fresca. Il carpaccio venne realizzato per la prima volta da Giuseppe Cipriani, proprietario e chef dell’Harry’s Bar di Venezia, che  nel 1950 preparò un piatto a base di fettine di carne cruda per la sua amica, la contessa Amalia Nani Mocenigo a cui i medici avevano proibito il consumo di carne cotta. Il colore della carne

FEATURED

Gli gnocchi di patate sono un grande classico della cucina italiana ; personalmente li adoro, anche perché sono legati a bei ricordi di infanzia : la mia mamma li preparava la domenica e li condiva con il ragù che preparava lei, ed era sempre una festa ! La preparazione degli gnocchi è molto semplice , eppure è stata uno scoglio per quanto mi riguarda all’inizio, perché , come tutte le ricette della mamma che andava “ad occhio” con le dosi, mi venivano qualche volta un po’ troppo duri : basta quindi aggiungere poca farina alla volta, meglio che rimangano teneri

polpo piastrato con pomodorini e crema di cavolo viola
FEATURED

Come cucinare il polpo? Si tratta di  un mollusco molto apprezzato in cucina, in quanto si presta a numerose ricette , non solo come secondo , ma anche come antipasto o primo piatto . Nel blog troverete numerose ricette con il polpo, nel risotto, nella pasta alle “3P” , come antipasto in una versione originale con la salsa guacamole  ,  grigliato  , o ancora al forno  . In quasi tutte le preparazioni , il polpo viene prima lessato in abbondante acqua salata a cui vengono aggiunte carote, sedano e cipolla, proprio come se fosse una base di un brodo , e lasciato leggermente al

FEATURED

Come fare la pasta brisé Una delle preparazioni base della cucina è la pasta brisé , molto simile alla frolla ma utilizzata prevalentemente per preparazioni salate, in quanto non ha  zucchero . La differenza fondamentale con la frolla è che non contiene uova , e pertanto rimane molto chiara anche in cottura ; se vogliamo ottenere un effetto più colorato basterà spennellare la brisée con un tuorlo d’uovo appena sbattuto . 

pasta frolla
FEATURED

Come fare la pasta frolla La pasta frolla è una delle preparazioni di base soprattutto in pasticceria, in quanto viene utilizzata per creare crostate con marmellata , crema pasticcera o crostatine al cioccolato ; ottima come base per i biscotti , aromatizzati in diverso modo , con la cannella, con le gocce di cioccolato oppure semplicemente al profumo di limone . Ecco le dosi per ottenere una frolla che potete utilizzare per preparare una crostata di circa 26 cm di diametro :