Bundt pere e zafferano

La bundt e lo spirito Hugge …..   Circa un anno fa mi sono lasciata investire completamente dall’idea hugge (si pronuncia “hue-gah”), uno stato d’essere scandinavo che significa stare bene godendo delle cose semplici, insieme alle persone che amiamo.

Che detto così, a ridosso delle festività natalizie, sembra anche un pochino scontato, se vogliamo.

Invece lo spirito hugge nei paesi nordici si sente un po’ tutto l’anno: cosa c’è in fondo di più bello che fermarsi per una pausa dolce, accompagnando una fetta di torta o un biscotto con una tazza di caffè caldo o di thé? 

E così, presa dall’entusiasmo dello spirito hugge, ho comprato un paio di libri (da cui è nata la voglia di trasferirmi nell’immediato in Svezia, vuoi anche perché io sono innamorata perdutamente dell’Ikea…… )

….. ed eccomi a condividere questa ricetta della Saffran Och Päronkaka, una bundt che viene preparata in occasione di una delle festività più sentite dell’anno, ovvero Santa Lucia a dicembre.

bundt e pere zafferano_lapulcetraifornelli

La ricetta. 

  • 300 g di farina 00
  • 4 uova
  • 325 g di zucchero
  • 2 pere grandi
  • 0,5 g di zafferano
  • 100 ml di latte intero
  • 50 g di burro
  • 30 g di pangrattato
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 50 g di yogurt greco
  • zucchero a velo per spolverizzare

Dosi per uno stampo da bundt o ciambella da 25 cm

Procedimento. 

Fate fondere il burro, aggiungete il latte e lo zafferano in polvere.

Mescolate e lasciate da parte finché non rilascia l’aroma.

Sbucciate le pere e privatele del torsolo, poi tagliatele a pezzetti.

Aggiungete un goccio di succo di limone, mescolate e lasciate da parte.

Lavorate in una ciotola con le fruste elettriche lo zucchero con le uova fino ad avere un composto denso, leggero e spumoso; mescolate gli ingredienti secchi rimasti e setacciateli nel composto con le uova.

Mescolate l’impasto, poi aggiungete lo yogurt greco e il latte con lo zafferano; mescolate con delicatezza finché non sono ben amalgamati.

Scaldate il forno a 180° ; imburrate lo stampo e cospargetelo con il pangrattato.

Versate il composto nello stampo da bundt, poi unite i pezzi di pera: andranno a fondo durante la cottura.

Cuocete per 30-35 minuti nel forno caldo o finché uno stuzzicadenti infilato al centro ne esce pulito.

Lasciate raffreddare la torta nello stampo prima di sformarla su un piatto da portata.

Spolverizzate con lo zucchero a velo e servite, a piacere, con un cucchiaio di panna montata.

Ricetta tratta dal libro : ” Dolci Hygge” di Brönte Aurel. 

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.