Sushi di peperone

Eccoci giunti anche quest’anno alla Fiera del Peperone di Carmagnola : da anni ormai è una tappa fissa per l’acquisto dei peperoni che andrò poi a cucinare e a mettere via nei vasetti, come spiegato in questo post di qualche tempo fa. Carmagnola si trova a pochi chilometri dal mio paese, e la Fiera del peperone è sempre molto carina e ricca di iniziative, gastronomiche e non: quest’anno l’appuntamento è dal 31 al 9 settembre con degustazioni, laboratori di assaggio, agri-cooking con un solo protagonista degno di nota, il peperone! Vi consiglio di fare un salto perché la manifestazione è molto interessante.

Comune di Carmagnola_SAGRA 2018 BANNER_lapulcetraifornelli

Qualche dettaglio in più su questo prodotto è doveroso: il peperone di Carmagnola si differenzia in cinque tipi diversi, ovvero Tumaticot, Quadrato, Quadrato allungato, Trottola, Corno di Bue, e tra le caratteristiche principali si può riscontrare un contenuto medio di sodio di 0,002 g/100 g, pari a 0,005 g/100 g dell’equivalente sale, ridotto rispetto al valore medio degli altri peperoni (0,01 g/100 g in sodio e 0,025 g/100 g espresso come sale): il valore del Peperone di Carmagnola è tale da poter vantare il claim “SENZA SALE”.

Interessante risulta inoltre il valore di Vitamina C, presente in quantità media di 185 mg/100 g nel Peperone di Carmagnola, assolutamente confrontabile con il dato medio degli altri peperoni (155 mg/100 g).  Si conferma come il peperone in generale mostra una naturale presenza di vitamina C che lo rende un vegetale particolarmente importante per la salute, ovviamente se consumato crudo

Quest’anno parteciperò attivamente in doppia funzione alla Fiera, ovvero come acquirente ma anche come foodblogger e creatrice di una ricetta veloce e sfiziosa realizzata con il “peperò” : non vi resta che provarla ! 

sushi di peperone_lapulcetraifornelli

Ingredienti:

  • Due falde di peperone giallo già grigliate
  • Due falde di peperone rosso già grigliate
  • Due falde di peperone verde già grigliate
  • Una vaschetta da 150 g di formaggio spalmabile
  • Un piccolo trancio di salmone già abbattuto
  • Semi di sesamo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b. 

Tagliate le falde di peperone in striscioline sottili di circa 2 cm.

Lavorate in una ciotolina il formaggio spalmabile con un pizzico di sale e uno di pepe.

Tagliate a tocchetti di circa 2 cm di altezza il salmone (precedentemente abbattuto per il consumo a crudo).

Stendete un velo di formaggio spalmabile su una strisciolina di peperone, aggiungete un pezzetto di salmone e chiudete il rotolino su se stesso.

Spolverate di semi di sesamo e servite.

peperone_salmone_lapulcetraifornelli

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.