Fluffosa al limone con farina di riso

La fluffosa è la torta per eccellenza della mia colazione mattutina, anche perché è un dolce senza lattosio, e per me che sono un po’ sensibile è davvero l’ideale. Anche questa ricetta è tratta dal libro Le Fluffose di Monica Zacchia, e tra tutte è quella che riesce a stupirmi sempre più  perché è fatta con la farina di riso, pertanto oltre ad essere senza lattosio è anche senza glutine!

VI chiederete perché questa cosa mi stupisce così tanto: perché in un periodo della mia vita sono stata intollerante anche al glutine (sapete che le intolleranze, al contrario delle allergie, sono temporanee, nel senso che trascorso il tempo in cui si elimina completamente l’alimento incriminato si torna ad inserirlo piano piano) ; beh, in quel periodo ho provato dei dolci (acquistati) senza glutine e devo dire che il sapore era davvero pessimo!

La fluffosa con farina di riso, invece, è sempre magica: soffice come una nuvola, delicata e deliziosa. E anche per gli intolleranti è un piacere poter fare colazione o merenda con un dolce che non sia proprio una punizione divina ! 🙂

Proprio per questo motivo l’ho scelta anche come dolce per il pranzo di Pasqua: è così delicata che a fine pasto ci sta proprio bene! Così facciamo contenti tutti e possiamo festeggiare in modo sereno!

Vi lascio la ricetta, Buona Pasqua amici !

 Preparazione 20 minuti Cottura 1 ora Tempo totale 1 ora 20 minuti

Ingredienti

  • 200 g zucchero a velo
  • 100 g farina di cocco
  • 100 g farina di riso
  • 4 uova bio
  • 80 g olio di semi
  • 120 g succo di limone filtrato
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 bustina cremor tartaro
  • 1 limone bio per il decoro
  • zucchero a velo per il decoro
  • 150 g zucchero semolato

Istruzioni

  1. Separate  i tuorli dagli albumi. Setacciate insieme in una grande ciotola le farine, lo zucchero e il lievito. Aggiungete al centro delle polveri setacciate l’olio, i tuorli, il succo di limone e la scorza del limone bio.
  2. Mescolate accuratamente con una frusta i liquidi e le farine. 
  3. Montate a parte a neve ferma gli albumi con il cremor tartaro e versateli nell’impasto mescolando con cura. 
  4. Versate il composto nello stampo senza ungerlo né infarinarlo. Cuocete a 160° per 1 ora e 10 minuti. Fate raffreddare la Fluffosa capovolta sui piedini dello stampo e sformatela. 
  5. Lavare il limone bio, tagliatelo a fette. Scottate le fettine sottili del limone in poca acqua per un paio di minuti e poi sciacquatele sotto l’acqua corrente. In un pentolino portate a bollore l’acqua con lo zucchero e inserite le fette di limone.
  6. Cuocete fino a che le fettine di limone abbiano assorbito tutto il liquido (ci vorranno circa 30 minuti). Fatele raffreddare su una gratella. Decorate con le fette caramellate la fluffosa e spolverizzatela con lo zucchero a velo. 

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.