Cake con piselli, pecorino e olive

Il cake salato potrebbe essere una valida alternativa per questa Pasquetta che sembra contrassegnata dal tempo decisamente pazzerello in questo marzo. Addirittura in questi giorni nevica al Sud Italia, quindi chissà se tra una settimana saremo graziati oppure no!

Siccome anche noi quest’anno non sappiamo ancora se avremo la possibilità di fare la classica grigliata o meno con i nostri amici, ho deciso di sperimentare qualche ricetta alternativa ma comunque in tema che possa essere consumata anche in casa.

E cosa c’è di più caratteristico a Pasqua se non le uova ?:-)

Da qui l’idea di un plumcake salato: facile da fare, si sporcano solo due ciotole ed è molto carino da presentare, con le tre uova che fanno capolino al suo interno una volta tagliato!

Nel mio cake salato ho aggiunto i piselli, le olive taggiasche e due tipi di formaggi grattugiati, Pecorino e Parmigiano. Voi potete variare gli ingredienti a vostro piacimento, aggiungere anche 50 g di prosciutto cotto a dadini, oppure sostituire i piselli con le fave. E ancora: se non gradite i legumi potreste sostituirli con spinaci (cotti e ben strizzati) o bietole.

Insomma, con questo cake salato vi potrete davvero sbizzarrire !

Cake con piselli, pecorino e olive

Un cake salato facile da realizzare per una merenda di Pasquetta assolutamente easy ! 🙂 

Le dosi sono per uno stampo da plumcake 12×26 

Piatto Snack
Cucina Italian
Preparazione 25 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 320 kcal

Ingredienti

  • 180 g farina 0
  • 6 uova
  • 100 ml latte
  • 100 ml olio di semi
  • 60 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 80 g pecorino grattugiato
  • 150 g piselli già cotti
  • 3 cucchiai olive taggiasche
  • 1 bustina lievito per torte salate
  • burro e farina per lo stampo
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  1. Mettete 3 uova in un pentolino, copritele con acqua a temperatura ambiente, portate a ebollizione e cuocete per 7 minuti. Raffreddatele sotto l’acqua e sgusciatele. 

  2. In una ciotola capiente lavorate con una forchetta (o una frusta) le uova rimaste con l’olio e il latte. Incorporate la farina setacciata con il  lievito, il parmigiano e il pecorino grattugiato. 

  3. Tritate grossolanamente le olive con un coltello; aggiungete le olive tritate e i piselli al composto. Regolate di sale e pepe. 

  4. Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake del dm 12×26 circa; versatevi metà del composto, poi inserite le uova nello stampo in fila e coprite con il resto del composto.

  5. Infornate il cake a 180° per circa 40′: prima di sfornare fate delicatamente la prova stecchino, così da verificare che il cake sia cotto anche in centro.

  6. Lasciatelo raffreddare completamente su una gratella, poi tagliatelo a fette e servitelo. 

Cake salato preparazione
cake con uova sode lapulcetraifornelli

2 Comments

  • Posted 28 Marzo 2018
    by Mila

    Per pasquetta sono stata invitata a casa da amici e sto cercando qualche idea…carina la tua….
    Auguroni di Buona Pasqua

    • Posted 4 Aprile 2018
      by Chiara Lazzarin

      Grazie mille Mila! spero che la mia ricetta ti sia piaciuta 🙂

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.