Torcetti zuccherati al cocco

Torcetti zuccherati al cocco: poteva una piemontese più o meno Doc non avere una ricetta sul blog dei torcetti??

I torcetti sono piccoli dolci tipici piemontesi, che un tempo venivano cotti nel forno comune in attesa che giungesse in temperatura per cuocere il pane.

Erano di dimensioni notevolmente maggiori rispetto a quelli odierni, quasi a forma di ciambella; sono tipici della Valle di Lanzo e del Canavese ( i famosi torcet), ma vengono prodotti anche nel Torinese e nel Biellese.

La differenza tra le zone è la quantità di burro utilizzata : quelli delle Canavese sono più scuri esternamente ma all’interno hanno meno burro, al contrario di quelli del Biellese.

Dopo qualche curiosità, eccoci con il primo post “dolce” del nuovo anno: so che siete sazi di dolci e dolciumi , con le feste si fa sempre il “pieno” di dolcetti , ma io vi propongo ugualmente come primo post del nuovo anno questa ricetta dei torcetti zuccherati al cocco.

Sono molto leggeri e friabili, non contengono burro ma solo olio di oliva: io li ho inseriti nei cestini che ho regalato agli amici a Natale ed hanno fatto un successone ! Pertanto, se avete voglia di ancora un po’ di dolce (che , diciamola tutta, non passa mai :-))  … non vi resta che provarli !

torcetti al cocco
torcetti al cocco

Torcetti al cocco

Deliziosi biscotti friabili al gusto di cocco, ideali per colazione o merenda !   Preparazione 20 minuti Cottura 10 minuti Tempo totale 30 minuti Porzioni 30 biscotti 

Ingredienti

  • 100 g zucchero a velo
  • 80 g cocco disidratato
  • 1 dl olio di oliva 
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio aceto di mele
  • 300 g farina 00
  • un pz sale
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • 4 cucchiai zucchero

Istruzioni

  1. Mescolate in una ciotola lo zucchero, il cocco disidratato, l’olio, le uova e l’aceto. Aggiungete la farina setacciata con il lievito, un pizzico di sale e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo : se tende ad attaccarsi alla ciotola aggiungete ancora un pò di cocco .
  2. Foderate due placche da forno; mettete lo zucchero semolato in un piatto .
  3. Tagliate un tocchetto di pasta (circa 15 gr) dall’impasto, formate un cilindro dello spessore di una matita, lungo circa 15 cm. Piegatelo a metà e attorcigliate le due metà . Se volete ottenere una coroncina anziché il torcetto basterà fare richiudere il torcetto su se stesso .
  4. Posate i biscottini nello zucchero, solo da un lato, e disponeteli su una placca dalla parte non zuccherata .
  5. Scaldate il forno a 180° ; infornate i biscottini per circa 10 minuti, non devono dorarsi ma rimanere chiari .

Note

Ricetta tratta dalla rivista “Sale&Pepe”

2 Comments

  • Posted 4 ottobre 2017
    by daniela

    buonissimi ! grazie per la ricetta

    • Posted 5 ottobre 2017
      by Chiara Lazzarin

      Che bello !! Sono felice ti siano piaciuti ! Grazie a te per aver provato una mia ricetta ! 🙂

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.