Spiedini di polpo al lime

Adoro il polpo e l’ho utilizzato  in così tante preparazioni (disseminate qui in giro sul blog!) che non me le ricordo quasi più 🙂  dalla pasta a diversi tipi di cottura, dal forno a quello più classico “alla luciana”.

Oggi proviamo un nuovo utilizzo del polpo, ovvero negli spiedini : il sole di questi giorni ha portato una ventata d’aria di primavera e subito il pensiero corre alla griglia, che generalmente in famiglia viene inaugurata a pasquetta (ma credo che quest’anno anticiperemo, se il tempo ci grazia !) .

Dicevo che il tempo mi ha portato a pensare alla griglia e a ingredienti colorati, speziati e tanti agrumi: da qui è partita l’idea di provare a fare gli spiedini di polpo, con gamberetti, peperoni e cipolle, marinati al lime, profumati allo zenzero e cumino (che ormai metto ovunque, sono drogata di cumino !) ; li ho però cucinati sulla bistecchiera, anche perché il vero re della griglia di casa era al lavoro e…. non potevo assolutamente prendermi il trono a sua insaputa !

Per accompagnare gli spiedini di polpo ho preparato il guacamole: in realtà non era la prima volta che lo facevo ma non avevo ancora messo la ricetta sul blog, così questa volta rimedio!

guacamole

Ecco la  ricetta :

Preparazione 30 minuti Cottura 40 minuti 

Tempo totale 42 minuti Porzioni 10 spiedini 

Ingredienti

  • 500 g polpo
  • 30 gamberetti sgusciati
  • 1 lime
  • 1/2 cucchiaino zenzero fresco
  • 1/2 cucchiaino cumino
  • 1/2 peperone
  • 1 piccola cipolla rossa
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Per il guacamole

  • 1 avocado
  • 1 lime
  • 1/2 cipolla rossa
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio coriandolo tritato o prezzemolo
  • 1/2 cucchiaino peperoncino
  • sale,pepe

Istruzioni

Per il guacamole:

  1. Sbucciate l’avocado e schiacciate la polpa con una forchetta, unite il succo di lime e mescolate. Tritate la cipolla e il coriandolo e uniteli alla polpa di avocado, insieme al concentrato di pomodoro. Aggiustate di sale, unite il peperoncino, mescolate bene e mettete in frigorifero per almeno 15 minuti 

Per gli spiedini 

  1. Fate bollire i gamberetti per 10′ in abbondante acqua leggermente salata; scolate e tenete da parte. 
  2. Fate cuocere il polpo in acqua bollente leggermente salata per circa venti minuti, poi scolatelo e fatelo raffreddare. Tagliatelo poi a pezzi , mettetelo in una ciotola con i gamberetti e preparate la marinata.
  3. Mescolate in una ciotolina più piccola il succo di lime, due cucchiai di olio, un pizzico di sale, un pizzico di peperoncino, lo zenzero e il cumino ; versate la marinata sul pesce e lasciate riposare per un’oretta. 
  4. Nel frattempo mondate il peperone e tagliatelo a pezzetti; tagliate a tocchi la cipolla . 
  5. Riempite gli spiedini alternando polpo, gamberetti, peperoni e cipolla ; scaldate una bistecchiera e fate cuocere per 5′ per parte. Servite subito con la salsa guacamole
spiedini-polpo-gamberetti-guacamole
spiedini-polpo-gamberetti-guacamole
spiedini-polpo-gamberetti
spiedini-polpo-gamberetti

2 Comments

  • Posted 17 Febbraio 2017
    by tizi

    fantastico piatto, che in effetti con quei colori e profumi strizza l’occhio alla primavera! molto interessante la doppia cottura del pesce, e anche l’abbinamento con la salsa guacamole è azzeccatissimo! bravissima chiara 🙂 buon weekend!

    • Posted 19 Febbraio 2017
      by Chiara Lazzarin

      Grazie mille cara!! Ho cercato di portare un po’ di primavera nel piatto visto che il tempo ha fatto un passo indietro!! 🙂 un abbraccio e a presto !

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.