Muffin vegani alle fragole

Oggi una proposta particolare : i muffin vegani con farina semintegrale alle fragole ! Ma che cos’è il veganismo  e quali sono i suoi principi , oggi che sembra quasi divenuto una moda ?  La cucina vegana prevede la preparazione di piatti adatti alle regole della dieta vegana, pertanto esclude totalmente l’uso di prodotti animali e loro derivati (carne, pesce, latticini, uova, miele e pappa reale), andando a favorire invece prodotti biologici  per la maggiore ricchezza di proteine e vitamine , e poi frutta, verdura, farine non trattate e frutta secca . Il veganismo nasce nel 1944 da un’idea di Donald Watson, un membro della Vegetarian Society, che fondò un gruppo ristretto nel quale non si consumava nessun tipo di alimento di origine animale , adottando il nome di “vegan”

come contrazione di vegetariano . Un vegano etico, quindi , oltre a prestare particolare attenzione alla dieta alimentare  , indossa solo capi in fibre vegetali e sintetiche, usa cosmetici e prodotti per la pulizia della casa non testati sugli animali ; non approva per nessun motivo l’allevamento di animali a scopo di nutrizione da parte dell’uomo.  Insomma, il veganismo non è solo una tendenza, una moda,  ma un vero e proprio movimento filosofico , uno stile di vita . Per ulteriori informazioni clicca qui 

Ed ora la ricetta dei muffin vegani alle fragole :

muffin vegani alle fragole
muffin vegani alle fragole

Ingredienti per 12 muffin :

200 gr di farina semintegrale (io ho usato la farina 1)

30 gr di fecola di patate

100 gr di zucchero integrale di canna

60 ml di olio di semi di mais

un barattolino di yogurt di soia ai mirtilli (o naturale )

quattro cucchiai di latte vegetale a scelta

la scorza di un lime (o limone )

1/2 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale integrale

100 gr di fragole fresche

2 cucchiaini di nocciole tritate

zucchero a velo per guarnire

Difficoltà :facile 

Tempo di preparazione : 30 minuti
Tempo di preparazione : 15′ Tempo di cottura : 25′

In una ciotola capiente setacciate lo zucchero, la farina, la fecola , il  lievito, il sale, la scorza del lime ed infine aggiungete il barattolino di yogurt. Iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno o una spatola. Unite l’olio e con la frusta a mano lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso ; infine incorporate il latte .

Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti ; unitele al composto continuando ad amalgamare con la frusta. Scaldate il forno a 180° ; versate il composto negli appositi pirottini da muffin (quindi fino a metà ) ,  spolverizzate con un po’ di zucchero di canna e con le nocciole tritate . Cuocete per 25′, poi sfornate, lasciate raffreddare, spolverate di zucchero a velo e servite .

 IMG_3157

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.