Capocollo in crosta aromatica

Il capocollo di maiale è un taglio che amo molto fare arrosto , in quanto , al contrario della lonza, rimane molto più morbido e saporito . In previsione delle feste pasquali in arrivo ho pensato di provare un secondo alternativo ai grandi classici , e sapendo che la mia dolce metà ama molto questo arrosto , ho insaporito la carne con erbe e spezie aromatiche prima di cucinarla. Amo le spezie, le uso moltissimo in cucina , soprattutto perché permettono di salare poco le pietanze ; ecco spiegato il mio debole per la cucina etnica ! Ma ora torniamo alla ricetta di oggi : è facile, non necessita di molto tempo di preparazione ma solo di qualche accorgimento nella cottura, ed ha il vantaggio di poter essere preparata in anticipo . Che volete di più ? 🙂

Ed ecco la ricetta :

700 kg di capocollo di maiale

1 cucchiaino di semi di senape

2 cucchiaini di pepe nero

2 cucchiaini di pepe rosa

2 cucchiaini di rosmarino fresco

3 cucchiaini di semi di papavero

1 cucchiaino di timo limonato fresco

1 cucchiaino di maggiorana secca

sale grosso

olio evo

asparagi e carote q.b. per contorno

Procedimento :

Riunite tutte le spezie , tranne il timo limonato e il rosmarino, su un foglio di carta da forno e battetele con un batticarne fino ad ottenere una polvere omogenea ma abbastanza grossolana  : è bene che alcuni chicchi di pepe rimangano interi.  Tritate finemente il timo limonato e il rosmarino con un coltello , uniteli alla polvere di spezie .

capocollo-di-maiale-_lapulcetraifornelli

Fate scaldare leggermente in una pentola capiente due cucchiai di olio evo ; fate sigillare la carne da tutti i lati . Poi passatela nel trito aromatico su tutti i lati ; infornate la carne a 180° per 40′ .

Per capire se la carne è pronta potete utilizzare diversi metodi : potete controllare la temperatura con il termometro da cucina , facendo in modo che non superi i 65° ; oppure , se non possedete un termometro da cucina potete utilizzare uno spiedino di legno, conficcarlo al cuore del capocollo e verificare che non fuoriesca liquido rosa .

cottura-maiale-in-crosta_lapulcetraifornelli

Una volta sfornato il capocollo , avvolgetelo in alluminio e fatelo raffreddare prima di affettarlo .

capocollo-in-crosta-_lapulcetraifornelli

Nel frattempo, mondate gli asparagi e le carote , tagliate a rondelle quest’ultime , poi cuocete le verdure a vapore fino a quando non saranno tenere . Condite con un pinzimonio di olio, sale e aceto di mele oppure con aceto balsamico emulsionato ad un cucchiaio di olio evo , e servitele come accompagnamento all’arrosto di capocollo .

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.