Torta cioccolato, amaretti & pere

Com’era il detto ? Al contadino non far sapere quant’è buono il formaggio con le pere. Beh, io direi anche il cioccolato. La scusa per prepararsi una torta buona e cioccolatosa   è stata la necessità impellente di farsi una coccola appena guariti dall’influenza stagionale.

Dopo quindi una settimana di brodini , latte e miele e copertina sul divano , mi sono rialzata in piedi quasi nuova e ho ricominciato a spadellare . E ho pensato di prepararmi un dolce , goloso e soffice , con una ricetta che avevo da parte da chissà quanto tempo , e che vi lascio subito :

DSCN3721

Ingredienti per una torta del dm di circa 28 cm:

due pere non troppo mature

una decina di amaretti

150 gr di farina 00

100 gr di zucchero

100 gr di cioccolato fondente

60 gr di burro

6 uova

50 ml di latte

tre cucchiai di succo di limone

1 bustina di lievito

un pizzico di sale

zucchero a velo per guarnire

tempo di preparazione ricette
Tempo di preparazione : 1 H e 15′

Difficoltà : semplice

Spezzettiamo il cioccolato fondente , raccogliamolo in una ciotola e facciamolo sciogliere a bagnomaria con il burro a dadini fino a quando non otterremo una crema .

Rompiamo le uova in due ciotole separate : aggiungiamo ai tuorli lo zucchero e montiamoli con una frusta elettrica fino a renderli gonfi e spumosi ; uniamo poi il cioccolato e il burro versandoli a filo .

Uniamo ancora la farina setacciata con il lievito , continuando a mescolare, ed infine il latte.

Montiamo gli albumi con un pizzico di sale a neve ferma e incorporiamoli poco alla volta all’impasto base, con un movimento dal basso verso l’alto.

Sbucciamo le pere, tagliamole a metà e quindi a spicchi abbastanza sottili ; irroriamo le fettine di pera con il succo di limone , mentre tagliamo a dadini i ritagli , aggiungendoli al composto di cioccolato .

Spezzettiamo grossolanamente gli amaretti e aggiungiamo anch’essi al composto .

Rivestiamo uno stampo con carta da forno e versiamo l’impasto facendolo allargare uniformemente sulla teglia , poi disponiamo sulla superficie le fettine di pera a ventaglio senza sovrapporle, prima un giro esterno e poi uno interno .

Inforniamo a 180° per 50′ ;  il dolce deve gonfiare bene .

Sforniamo dopo aver controllato la cottura con uno stecchino e lasciamo raffreddare prima di servirlo cosparso di zucchero a velo .

DSCN3695

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.