Crostata con marmellata di arance amare e fichi

Un cestino di fichi e un barattolo di marmellata di arance amare. Sono nuovi acquisti e io mi crogiolo al pensiero di fare un dolce che esalti le qualità di entrambi …. pensa e ripensa … ecco. Una crostata!

Mettiamoci all’opera. Servono farina, burro e scorza di limone per impreziosirne l’aroma. Il tempo del riposo , poi si stende e si fa cuocere in forno…. Un profumo delizioso invade la cucina. Il cielo fuori è grigio, il mio gatto ronfa beato sul divano,  e io mi preparo una tazza di thè fumante .

Sforno la frolla, lascio riposare, e intanto sorseggio il thè. Ora è tempo di stendere la marmellata , aggiungere i fichi e qualche chicco d’uva. Perfetta. O no? Aspetta, aspetta …. Le nocciole che mi ha regalato mio suocero! Ok, ne sminuzzo alcune al coltello e decoro la mia crostata. Nel frattempo mio marito torna a casa . “Giusto in tempo” e sorride con il naso per aria. Assaggiamo il dolce insieme. Un’altra tazza di thè, questa volta in compagnia, mentre il gatto si sposta a ronfare sulle mie ginocchia. Una coccola per tutti , questa crostata .

DSCN3527

Ingredienti :

per la frolla : (per una crostata del dm di 26 cm)

250 gr di farina 00

125 gr di zucchero

125 gr di burro

la scorza di mezzo limone non trattato

un pizzico di sale

2 uova

Per farcire :

un barattolo di marmellata di arance amare Fiordifrutta Rigoni di Asiago

6 fichi

un piccolo grappolo di uva nera

una decina di nocciole

un cucchiaio di miele

zucchero a velo per guarnire

DSCN3531

Prepariamo la frolla :

setacciamo la farina sulla spianatoia e spargiamo sopra lo zucchero , poi aggiungiamo un pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone , prima accuratamente lavato .

Mescoliamo gli ingredienti e facciamo la fontana ; distribuiamo nel mezzo il burro a pezzetti , che deve essere abbastanza morbido per poterlo impastare con la farina, ma non troppo perché renderebbe la pasta molle . Cominciamo ad amalgamare farina e burro , lavorando velocemente ; uniamo quindi le uova e lavoriamo di nuovo gli ingredienti , fino ad ottenere un panetto , avvolgiamolo in carta pellicola e mettiamo a riposare per un’ora in frigo .

Trascorso il tempo, preleviamo il panetto dal frigo e stendiamolo su una spianatoia leggermente infarinata con il mattarello ; imburriamo la teglia e infariniamola leggermente con farina per polenta.

Stendiamo la frolla sulla teglia, appoggiamo sopra un foglio di carta da cucina con dei fagioli secchi e facciamo cuocere in forno già caldo a 180° per 15′. Trascorso il tempo, togliamo la frolla dal forno, leviamo il foglio con i fagioli e facciamo cuocere per altri 5′ . Lasciamo raffreddare.

Versiamo la marmellata di arance amare sulla frolla ; peliamo i fichi , dividiamoli a metà e sistemiamoli sulla crostata. Tagliamo al coltello le nocciole (oppure al mixer, basta che non siano troppo fini) , cospargiamole sulla crostata, versiamo una goccia di miele sui fichi e inforniamo ancora a forno statico per 10′ a 160° .

Sforniamo e decoriamo a piacere con zucchero a velo.

DSCN3534

Con questa ricetta partecipo al contest “Il mio cuore batte per …. ” di Rigoni di Asiago

Unknown-2

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.