Pollo alle mandorle

Pochissimi ingredienti e pochissimo tempo per portare in tavola questo piatto dai toni orientali …. Il pollo alle mandorle ci ricorda senza dubbio la cucina cinese , ma è anche un modo per preparare il pollo in modo alternativo  , una variante simpatica  alla solita cena ! 

Ingredienti per 4 persone :

500 gr di petti di pollo

100 ml di olio di soia ( in alternativa olio d’oliva)

100 gr di mandorle

50 ml di salsa di soia

maizena

Tempo di preparazione : 30 minuti
Tempo di preparazione               30 minuti

Tagliamo i petti di pollo a tocchetti non troppo grossi e infariniamoli bene nella maizena ; tritiamo grossolanamente anche le mandorle (oppure utilizziamo  quelle già tritate, disponibili in commercio, recupereremo ancora più tempo!)

Scaldiamo in una padella due cucchiai di olio di soia ( o di oliva) e facciamo rosolare i bocconcini di pollo fino a quando non saranno ben dorati su tutti i lati ; quando saranno pronti e quasi del tutto cotti , scoliamoli, eliminiamo l’olio dalla padella e rimettiamo la carne .

In una padella a parte versiamo il rimanente olio di soia e facciamo abbrustolire , ma non troppo, le mandorle ; versiamole poi nella padella con il pollo, aggiungiamo la salsa di soia e facciamo saltare il tutto a fuoco vivace per qualche minuto .

Serviamo il pollo alle mandorle ben caldo!

L’idea riciclo : se vi avanzasse un pò di  pollo alle mandorle potete tritarlo bene, aggiungere una patata bollita e schiacciata , un uovo e del  pangrattato e formare delle crocchette da friggere in abbondante olio bollente ! 

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.