Polpettine di merluzzo e patate

La polpetta ha sempre il suo fascino, non si può negare, e ogni tanto è bello sbizzarrirsi dalle classiche polpette di carne e provare anche ricette diverse .

Oggi vi propongo una ricetta facile , le polpettine di merluzzo e patate , che è  anche un pò svuotafrigo, perché le polpette , si sa, da sempre hanno avuto anche quella funzione , ovvero di riciclare gli “avanzi” !

Per queste polpettine io ho utilizzato un piccolo pezzo di merluzzo, un residuo di un’altra ricetta  ; voi potete utilizzare anche altri tipi di pesce, persico, halibut, platessa  ; oppure pesce azzurro povero , come le acciughe e le sarde , che però dovranno essere ben diliscate prima di essere utilizzate, altrimenti potreste avere l’inconveniente di trovare qualche polpetta con le lische !  Ed ora, ai fornelli !

Difficoltà : semplice

Ingredienti per 4 persone : 250 gr di merluzzo , 50 gr di farina, 2 uova, 50 gr di grana grattugiato, 2 cucchiai di pangrattato, una patata bollita , un cucchiaino di prezzemolo tritato, un cucchiaino di capperi , un cucchiaino di scorza di limone non trattato , sale, pepe, olio per friggere

Radicchio rosso per contorno

Tagliamo a pezzi il merluzzo e la patata ;  passiamo entrambi nel frullatore per rendere il composto omogeneo . In una  ciotola uniamo a questi ingredienti l’uovo , il formaggio grattugiato, il prezzemolo , la scorza di limone e i capperi tagliati finemente ; se non avete capperi potete sostituirli , a piacere, con un cucchiaino di olive denocciolate , sempre tagliate molto finemente ( oppure passate al mixer ) .

Aggiustiamo il composto di sale e pepe , poi formiamo delle polpettine della dimensione di una noce ; passiamole prima nella farina, poi nell’uovo ed infine nel pangrattato ( questo tipo di impanatura viene chiamata “all’inglese” , e io la preferisco a quella classica, soprattutto se si tratta di composti morbidi come in questo caso, perché crea un bel contrasto tra la panatura  croccante esterna e la morbidezza della polpetta all’interno ) .

Scaldiamo in un’ ampia padella abbondante olio per friggere , uniamo le polpette e facciamole rosolare bene da tutti i lati ; poi le scoliamo e le facciamo asciugare su carta da cucina .

Serviamo subito con un’insalatina di radicchio tagliata molto fine e condita con una citronette  che richiamerà la scorza del limone nell’impasto delle polpette .

Buon appetito !

N.B. Il consiglio della Pulce : potete fare le polpettine di merluzzo e patate anche in versione molto piccola, per poi servirle come antipasto o finger food !

2 Comments

  • Posted 17 Aprile 2015
    by incucinaconpeppa

    Ciao!!! adotto questa gustosissima ricetta nel mio blog…complimenti

    • Posted 17 Aprile 2015
      by lapulcetraifornelli

      Grazie mille Giusy!!!! 🙂

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.