Churros con crema di cioccolato

Non abbiamo fatto in tempo a riprenderci dai bagordi natalizi che il calendario ci presenta una nuova festa, forse la più divertente dell’anno, il Carnevale!

Premetto che è una festa che adoro ,qualche anno fa (quando ero ancora giovane 🙂 ) mi divertivo a vestirmi in maschera e a partecipare a sfilate e serate in discoteca ; ricordo quando io e le mie amiche ci vestimmo da streghe, ci colorammo i capelli di blu e di verde e poi, tornate a casa dalla festa, fummo costrette a lavarci i capelli alle 4 del mattino per poter andare a lavorare in orario qualche ora dopo !!

Conclusa la parentesi personale, per questo carnevale 2015 vi propongo la ricetta dei Churros , ovvero tipici dolcetti spagnoli il cui impasto somiglia molto a quello dei bignè, che vengono consumati con crema al cioccolato fino alla fine della serata di festa .

Al contrario di quanto però indicato nella ricetta originale, dove i churros vengono fritti , io li ho cotti in forno, rendendoli forse un pochino più leggeri ; provateli perché con un pò di pazienza festeggerete il Carnevale con un dolce buono e molto particolare !

Difficoltà : media

Ingredienti :

275 gr di latte, 200 gr di farina 00, 105 gr di zucchero semolato, 70 gr di burro, 65 gr di cioccolato fondente , 35 gr di cacao amaro, 20 gr di olio evo, 4 gr di lievito in polvere per dolci , 4 uova, 1/2 limone, fecola di patate, olio di arachide , zucchero a velo, sale

Scaldiamo in una pentola 150 gr di latte, 300 gr di acqua, 50 gr di burro, l’olio evo e 3 gr di sale .

Al bollore , spostiamo la pentola dal fuoco e mescoliamo energicamente fino a quando gli ingredienti non si saranno ben amalgamati , poi riportiamo sul fuoco e cuociamo fino a quando l’impasto non si staccherà dalle pareti per fondo , cioè per circa 3-4 minuti .

Trasferiamo l’impasto su una ciotola e facciamolo raffreddare bene (occorrerà circa un’oretta) .

Aggiungiamo ora all’impasto un uovo alla volta, incorporandolo bene prima di aggiungere il successivo ; uniamo infine i 5 gr di zucchero , il lievito e la scorza di limone grattugiata .

Trasferiamo l’impasto in una sac-a poche del diametro di circa 1 cm con bocchetta dentellata ; copriamo di carta da forno una teglia e ungiamola bene con olio di arachide.

Formiamo dei cilindri di pasta lunghi 7-8 cm , i churros, direttamente sulla teglia ben distanziati tra loro ; spennelliamo di olio di arachide in superficie, spolverizziamo di zucchero a velo e inforniamo in forno statico già a 190° per 30′ , fino a quando non saranno ben dorati.

Nel frattempo versiamo in un pentolino 125 gr di latte , 125 gr di acqua, 100 gr di zucchero, 20 gr di burro, il cacao e 3 gr di fecola setacciati, facciamo sobbollire per 2′ quindi uniamo il cioccolato fondente e lasciamolo sciogliere ; versiamo la salsa al cioccolato in una ciotolina (se avesse dei grumi passatela con un colino ) .

Sforniamo i churros e serviamoli con la salsa ben calda, spolverizzati di zucchero a velo !!

churros con cioccolato

La ricetta è tratta dalla rivista “La cucina italiana ” , febbraio 2015

BUON CARNEVALE AMICI !

1 Comment

  • Posted 10 Febbraio 2015
    by incucinaconpeppa

    Adoro i churros, ma li ho sempre fatti fritti…da provare la tua versione *-*

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.