Pane in cassetta con farina di riso

Come sapete la panificazione ha un fascino per me del tutto particolare: vedere l’impasto che cresce , sentire il profumo del lievito nell’aria, dare una forma e vederlo formarsi nel forno e finalmente assaggiarne una fetta quando  è appena tiepido ha un fascino del tutto particolare. Dopo i primi esperimenti abbastanza classici ho deciso di provare ad utilizzare altre farine : integrale, di kamut, di farro, di grano saraceno e in questo caso di riso. Grazie al suggerimento della mia amica Titti, molto più esperta nella panificazione rispetto a me, ho dato all’impasto la classica forma del pane in cassetta, e quando il mio “funghetto” è uscito dal forno ho capito che avevo centrato l’obiettivo, perché era profumato e ben lievitato! Ora tocca a voi provare, allacciate i grembiuli!

Ingredienti :

500 gr di farina 00

200 gr di farina di riso

25 gr di lievito di birra

400 gr di acqua

7 gr di zucchero

15 gr di sale

10 gr di olio evo

tempo di preparazione ricette
Tempo di preparazione : 50′ Tempo di lievitazione : 3 H

Setacciamo le farine e formiamo una fontana ; al centro versiamo l’acqua nella quale avremo sciolto il lievito . Iniziamo ad impastare , aggiungendo progressivamente sale , zucchero ed infine l’olio. Formiamo una pasta liscia ed omogenea e lasciamola riposare per 1 h coperta a temperatura ambiente.

IMG_2451

Trascorso il tempo , sgonfiamo la pasta e diamo all’impasto la forma di cui necessitiamo( nel mio caso gli ho dato la forma tipica del pane in cassetta ) e lo mettiamo a lievitare coperto da un canovaccio per altre 2h.

IMG_2454

Inseriamo poi l’impasto in uno stampo foderato di carta da forno e mettiamo a cuocere per 25 minuti in forno già caldo a 220° . Sforniamo, lasciamo raffreddare e …. gustiamolo!!!!

IMG_2469

IMG_2484

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.