Ravioli zucchine e mozzarella con sugo di pesce

Oggi la Pulce vi propone una ricetta che aveva in mente da molto tempo, cioè l’idea di fare la pasta con l’aggiunta di grano saraceno! Così questa mattina mi sono dedicata alla preparazione della pasta , e approfittando di una delle mie solite incursioni in pescheria , ho acquistato un mucchietto di ciuffetti di calamaro per fare il sugo… Aggiungo zucchine novelle, trovate fresche al mercato, cipollotti , un pizzico di zenzero e le immancabili erbette aromatiche del mio terrazzo!
Insomma, ho fatto proprio una buona pasta, questa volta me lo dico anche da sola!! E voi cosa aspettate a provarla?

Ingredienti per due persone :

per la pasta :

150 gr di farina 00

100 gr di farina di grano saraceno

4 tuorli

2 uova

un cucchiaino di sale

Per il condimento :

200 gr di ciuffetti di calamaro

3 piccole zucchine novelle,

1 mozzarella in busta

3 cipollotti rossi

un piccolo scalogno

una carota

un bicchiere di vino bianco

1/2 cucchiaino di zenzero in polvere

pepe, un mazzetto di erbe aromatiche fresche tritato (timo limonato, maggiorana, timo)

qualche fogliolina di menta per guarnire.

Difficoltà : media

Impastiamo le due farine unendo le uova , i tuorli e un cucchiaino di sale; lavoriamo l’ impasto fino a quando non risulti liscio ed elastico e formiamo una palla. Copriamo e teniamo a riposo per 30′  .

Mondiamo i cipollotti , laviamoli e tagliamoli a rondelle; facciamoli appassire con due cucchiai di olio e uno spicchio d’ aglio in una padella per 10 minuti.

Laviamo e spuntiamo le zucchine, tagliamole a tocchetti e facciamole cuocere con un filo di olio in padella per 15 minuti; aggiustiamo di sale e pepe e teniamo da parte.

Affettiamo la mozzarella in fettine molto sottili e asciughiamo tamponando con carta da cucina; laviamo la carota e tagliamola a cubetti ; affettiamo sottilmente lo scalogno. Laviamo i ciuffetti e tagliamoli a metà ; facciamoli cuocere in un wok con lo scalogno e le carote , sfumiamo con il vino bianco e aggiungiamo lo zenzero e lasciamo cuocere per circa mezz’ora ora.

Nel frattempo tiriamo la sfoglia con la macchina per la pasta , ricavandone quattro strisce ; su due di queste mettiamo , distanziandoli di circa tre cm, una fettina di mozzarella , un po’ di zucchine e un po’ di cipollotto , spennelliamo con un po’ d’ acqua l’ esterno della sfoglia con il ripieno, appoggiamo sopra un’ altra sfoglia e premiamo lungo i bordi per far aderire bene .

Con l’aiuto di un coppapasta tondo del diametro di circa 4 cm formiamo i ravioli premendo bene su tutto il bordo per evitare che in cottura il ripieno fuoriesca.

Facciamo cuocere i ravioli in acqua salata bollente per circa 8 minuti ;

trascorso il tempo preleviamo i ravioli e facciamoli saltare nel wok con il pesce , uniamo le erbe aromatiche, pepiamo e serviamo con qualche fogliolina di menta .

Buon appetito !!!!!

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.