Pagnotta a scacchi casalinga

La Pulce adora fare il pane in casa!! La fantastica sensazione di mettere le pani in pasta , di vedere lievitare l’ impasto, di osservare mentre si cuoce in forno, di annusare nell’ aria il profumo di pane appena sfornato e’ assolutamente impagabile….Oggi la Pulce prova una ricetta nuova, la pagnotta a scacchi (o tartaruga) , semplice e di facile esecuzione , con o senza impastatrice !I risultati non vi deluderanno e ci andranno poco più di tre ore per la lievitazione.

Quindi non ci sono scuse, forza , al lavoro!!!!

Ingredienti per una pagnotta per sei persone :

500 gr di farina 00

20 gr di lievito di birra

2 dl di acqua tiepida

farina per la lavorazione

semolino

un cucchiaino di sale

IMG_3081

tempo di preparazione ricette
Tempo di preparazione : 55′ Tempo di lievitazione : 2 H e 1/2

Impastiamo in una ciotola 50 gr di farina con il lievito sciolto in tre cucchiai di acqua ; copriamo e facciamo riposare per mezz’ora . Trascorso il tempo , mettiamo il panetto lievitato in una ciotola più capiente (oppure nella ciotola dell’ impastatrice ) rompendolo con le mani, uniamo la restante farina, il sale e i due dl di acqua tiepida.

Lavoriamo l’ impasto energicamente , fino a quando non otteniamo una palla liscia e senza grumi ; per stimolare il glutine sbattiamo un paio di volte l’ impasto sulla spianatoia .

Copriamo l’ impasto e facciamolo lievitare per un’ ora; dopodiché formiamo la pagnotta e spolveriamola con farina e semolino, e facciamola lievitare un’ altra ora.

Incidiamo con una lametta affilata la pagnotta a grata e facciamola riposare per altri 10 minuti mentre facciamo scaldare il forno a 220 gradi

Cuociamo la nostra pagnotta per circa 35 minuti , sforniamo e gustiamola ben calda!!!!

IMG_3074

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.