Involtini di sarde e zucchine

Il piatto che  la Pulce oggi vi presenta è a base di pesce : la sarda è un pesce azzurro tra l’altro molto economico (chi l’ha detto che per mangiare pesce bisogna spendere molto?!) e contiene un sacco di vitamine, nonché  di omega 3.

In questa versione , le sarde vengono avvolte nelle zucchine grigliate con erbe aromatiche  e un pezzettino di asiago ; gli involtini vengono poi cotti al forno con un filo di olio piccante , così da rendere la preparazione più leggera.  Potete accompagnare il piatto con  un’insalatina verde , oppure da verdure al vapore.

Ingredienti per due persone :

  • 20 sarde
  • 3 piccole zucchine
  • un piccolo pezzo di asiago
  • un mix di erbe aromatiche (timo, maggiorana, rosmarino , zenzero in polvere)
  • olio piccante, sale, pepe.

Difficoltà : facile

tempo di preparazione ricette
TEMPO DI PREPARAZIONE E COTTURA : 1 H E 30′

Puliamo le sarde: togliamo la testa , le evisceriamo e le apriamo a libro , togliendo la lisca cercando di non rompere la carne. Sciacquiamo bene i filetti sotto l’acqua e poi le asciughiamo tamponandole con carta assorbente. Nel frattempo mescoliamo le erbe aromatiche , uniamo lo zenzero in polvere e poi condiamo i filetti con il trito ; copriamo il pesce con un foglio di pellicola e mettiamo in frigo per mezz’ora .

0105fa1cc533532150d298facfc775956d4bfb96fe

Ora occupiamoci delle zucchine : laviamo, spuntiamo e tagliamole a fettine non troppo sottili, in quanto dovranno essere grigliate; saliamole leggermente , poi le grigliamo da entrambi i lati su una bistecchiera fino a quando saranno ben cotte. Teniamo da parte .

Ora prendiamo le sarde: sopra ogni filetto mettiamo una fettina di zucchina (se fosse troppo grande tagliamo la fetta a metà ) , un pezzo piccolo di formaggio e poi arrotoliamo il filetto fissandolo con uno stuzzicadente .

Sistemiamo i nostri involtini su una teglia da forno , versiamoci su un pò di olio piccante e inforniamo per 20′ a 180°.

E buon appetito!

Se ti piacciono le ricette con le sarde puoi provarle anche fritte  oppure in una ricetta tipica veneta, in saor !!!

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.