Calamaro, spinaci e pompelmo rosa

Cominciamo la settimana con un facile  antipasto di pesce che grazie alla presentazione curata fa molto effetto : prepareremo insieme un insalata di calamaro, marinato con il succo di pompelmo rosa e guarnito con mandorle tostate e tritate .  Qualche foglia di spinaci novelli, molto teneri, ci aiuteranno a ottenere una fantastica presentazione del piatto …. sbizzarritevi con la fantasia e buon appetito !!!!!!!

Ingredienti per due persone :

un grosso calamaro

100 gr di spinaci freschi (possibilmente spinaci novelli )

un pompelmo rosa

una decina di mandorle

sale, pepe, olio evo

qualche filo di erba cipollina (in alternativa un cucchiaino di quella secca)

tempo di preparazione ricette
tempo di preparazione : 35′

Difficoltà : bassa

Lavare bene il calamaro , pulirlo internamente, togliere l’osso trasparente e i ciuffi ;  tagliare il calamaro in anelli e il ciuffo in quattro parti.

Riempire una pentola con dell’acqua, aggiungere una manciata di sale grosso e far bollire , poi aggiungere il pesce e farlo cuocere per 10 minuti. Nel frattempo mondare  e lavare  gli spinaci, metterli  a mollo con mezzo cucchiaino di bicarbonato , poi sciacquare bene e ricavare delle foglie. Mettere da parte.

Tagliare a metà il pompelmo rosa , spremerne una parte , poi aggiungere 3 cucchiai di olio evo, il sale , il pepe e l’erba cipollina e sbattere con una frusta (citronette). Tagliare grossolanamente le mandorle ; tagliare a pezzettoni l’altra metà di pompelmo rosa ; scolare il pesce , condirlo con la citronette , aggiungere le mandorle tritate e i pezzetti di pompelmo, amalgamare bene.

In un piatto sistemare le foglie di spinaci a mo’ di fiore , con un coppapasta sistemare il pesce , decorare con glassa di aceto balsamico e …. servire!!!!

Se ti è piaciuta questa ricetta con il calamaro puoi provare anche a farlo ripieno , la ricetta è qui , sul blog

1 Comment

  • Posted 23 Marzo 2014
    by Ivana

    Fatto per festeggiare la per la prima volta la festa del papà in famiglia…mmmmmm…buonissimo!!! Il mio piatto non era bello come quello della pulce, ma seguendo la ricetta ho fatto un figurone!!!!

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.