Risotto con arselle e asparagi allo zafferano

Il risotto è uno dei piatti preferiti dalla mia dolce metà, pertanto lo faccio molto spesso: in stagione, con i funghi, con la zucca oppure con il radicchio, una ricetta tipicamente veneta ; oppure con il pesce , come in questo caso , con arselle e asparagi , con il polpo   o alla pescatora .

Provate tutte queste ricette, sono davvero una più buona dell’altra, e vi daranno molte soddisfazioni …. Ma ora vi lascio alla preparazione di questo risotto ai frutti di mare deliziosi, le arselle , con punte di asparagi e aroma di zafferano …

INGREDIENTI PER DUE PERSONE:

160 gr di riso arborio

150 gr di arselle

1/2 lt di brodo vegetale

1/2 bicchiere di vino bianco secco

un mazzetto di prezzemolo

quattro asparagi sottili

una bustina di zafferano

un piccolo scalogno

sale e pepe

Difficoltà : facile

tempo di preparazione ricette
tempo di preparazione ricette
TEMPO DI PREPARAZIONE : 40′ + IL TEMPO DI AMMOLLO DELLE ARSELLE DI 2 H

Mettiamo  a mollo le arselle in acqua fredda leggermente salata per due ore .

Laviamo e mondiamo il prezzemolo , tritiamolo finemente ; mondiamo gli asparagi e cuociamoli  a vapore per una decina di minuti , lasciandoli abbastanza sodi, poi tagliamoli a tocchi di circa un cm.

Affettiamo finemente lo scalogno; versiamolo in una  casseruola abbastanza capiente con un cucchiaio di olio extravergine , facciamo soffriggere a fuoco basso e aggiungiamo il riso che faremo  tostare per alcuni minuti , poi sfumiamo con vino bianco ed infine aggiungiamo poco alla volta il brodo bollente in cui avremo sciolto la bustina di zafferano.

Nel frattempo in un’ altra padella facciamo aprire le arselle a fuoco vivace con uno spicchio d’aglio e un cucchiaio d’olio; eliminiamo quelle che rimangono chiuse e togliamo il frutto da quasi tutte , lasciandone solo un paio per decoro. Filtriamo l’acqua di cottura delle arselle, aggiungiamola al riso.

A cottura quasi ultimata uniamo al risotto gli asparagi,  le arselle, una bella manciata di prezzemolo tritato e una macinata di pepe. Mantechiamo con un filo di olio evo , visto che nel risotto è presente il pesce ,   e serviamo  decorando a piacere con le foglie di prezzemolo e le arselle tenute da parte con il guscio .

risotto lupini e asparagi

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.