TOP
zuppetta di moscardini e patate_lapulcetraifornelli
FEATURED

Zuppetta di moscardini e patate: ovvero come cercare di portare in tavola un po’ di profumo di quel mare che quest’anno non abbiamo nemmeno visto da lontano!!   Eh sì, quest’anno credo di aver battuto ogni tipo di record, in quanto non siamo riusciti ad andare neanche una volta al mare… nemmeno un bagnetto o una passeggiata sulla spiaggia. Niente!!!    Però ci siamo rifatti con la montagna, abbiamo camminato molto, parlato tanto, dormito troppo. Abbiamo nuotato sufficientemente per non sentirci in colpa durante il consumo serale di spritz; abbiamo tirato fuori dal cassetto idee e sogni con l’intento di rendere

orecchiette pesto e acciughe_lapulcetraifornelli
FEATURED

In barba all’estate, al caldo e al “vade retro cucina”, un piatto di pasta non può mancare sulla nostra tavola almeno un paio di volte alla settimana; e quando ho preso in mano il pacco di orecchiette si è alzata una standing ovation da stadio. Indiscutibilmente uno dei formati di pasta più amato, le orecchiette riescono a portarti facilmente in Paradiso accompagnandoti per mano con le cime di rapa: e di nuovo, indiscutibilmente uno dei miei condimenti preferiti. Ma questa volta le orecchiette in questione hanno fatto un incontro con una specialità del Nord, ovvero il pesto alla ligure: proprio

mug cake con mirtilli _la pulce trai fornelli
FEATURED

Scoperta l’esistenza della mug cake, mio marito per un attimo ha tremato perché ha creduto che volessi abbandonare la tradizione di preparargli i cookies per la colazione del mattino 🙂 L’ho immediatamente tranquillizzato perché io sarei la prima a non rinunciare mai e poi mai ai nostri biscotti casalinghi mattutini, ma devo anche dire che questa mug cake mi ha particolarmente conquistato! Si prepara velocemente, si sporca solo una tazza e sono sufficienti due minuti di cottura per gustare una mini tortina express per la vostra colazione o merenda. Tutto questo perché la mug cake si prepara in microonde! Sì,

polpettine di carne al pomodoro_la pulce tra i fornelli
FEATURED

Piovono polpette oggi tra le pagine del blog: finalmente riesco a scrivere un nuovo post per la rubrica “come fare”, ovvero quella delle polpette di carne diciamo in versione BASIC, quindi senza aggiunte di salumi o altri ingredienti particolari. Da qui naturalmente vi potrete sbizzarrire come più vi piace: ricordiamoci che la caratteristica principale della polpetta è che nasce come ricetta del riciclo, quindi se avete in casa del prosciutto, mortadella, speck ma anche salame (soprattutto quello cotto, nelle polpette è spettacolare!) potete tranquillamente aggiungere a questo impasto base che sto fornirvi. Stesso discorso vale per i formaggi: io nelle

cookies con fiocchi di avena
FEATURED

È quando sulla tavola inizia ad esserci più frequentemente prosciutto e melone anziché piatti arzigogolati che mio marito inizia a risparmiare sui biscotti durante la colazione mattutina. O meglio, se li auto risparmia. Perché sa che il forno tarderà ad essere accesso, e i biscotti scarseggeranno. Pertanto, il motto di Nicola è: “d’inverno anche due cookies, d’estate meglio solo uno” . Diciamo che è diventato il suo mantra, tanto da essere preso abbastanza in giro dagli amici. E così, mentre il marito-formichina centellinava mattino dopo mattino i suoi biscotti (nascondendoli anche a me, peraltro), io che sono una donna pratica

penne dal libro il redeigiochi lapulcetraifornelli
FEATURED

Massimo, il “barrista” del BarLume  con le tipiche due “r” toscane, è uno dei personaggi più riusciti ed ironici nella categoria gialli/polizieschi italiani degli ultimi anni;  nato dalla penna del bravissimo Marco Malvaldi, che ho avuto il piacere di conoscere al Salone del libro di Torino, Massimo è il protagonista di una serie di romanzi ambientata nell’immaginaria cittadina toscana di Pineta.   UN PO’ DI TRAMA (NO SPOILER)  E’ il 2007 quando l’allegra compagnia del BarLume vede la luce editoriale con il romanzo “La briscola in cinque“ : eh sì, perché oltre a Massimo , laureato in matematica che a seguito di una

pollo alla birra e verdure_ lapulcetraifornelli
FEATURED

Quando scopro una spezia che mi piace non riesco più a farne a meno. Sarà per questo che un tempo venivano chiamate anche droghe? 🙂 Così è successo con il berberè, una spezia originaria del corno d’Africa che ho acquistato durante una fiera; il berberè è un po’ come il curry, una miscela di più spezie che, unite tra loro, danno origine a mix di sapori, tra l’arabo e l’indiano. Figurarsi con me, io che adoro questi sapori sono diventata fan numero uno di questa spezia! Il berberè è composto da peperoncino, semi di coriandolo, chiodi di garofano, semi di

lenticchie e sgombro_lapulcetraifornelli
FEATURED

Le lenticchie, questo legume prezioso! Dovete sapere che qualche mese fa ho fatto degli esami del sangue di routine, che sono andati bene tranne per il fatto che mi manca un pochino di ferro; così, la mia dottoressa mi ha consigliato di integrare con qualche legume in più la mia dieta, in particolare proprio di lenticchie. Perché quindi questo legume che viene tendenzialmente associato al cotechino di capodanno è un bene prezioso tutto l’anno? Perché contengono proteine, fosforo, potassio, sodio, magnesio e ferro; sono ricche di fibre e contribuiscono nel controllo dei livelli di glucosio e colesterolo nel sangue. Ed

Instagram

  • Come si ricomincia dopo un lungo periodo di stop ?
Prendendo in mano padelle e blog, ed eccomi qui.
Anzi, in realtà vasetti 😊Con la zuppetta di moscardini e patate ho cercato di portare in tavola un po’ di profumo di mare che quest’anno non ho visto neanche una volta ... 😭😭
Ma va beh, ci rifaremo !
Nuovo post sul blog, link in bio 😉#lapulcetraifornelli #cucinaitaliana #vasocottura #foodinjars #cucinadimare #cucinadipesce #moscardini #pesceincucina #cucinainbarattolo #spezie #zafferano #vogliadimare #fishfood
  • Di posti belli dove i 34° si riescono a sopportare
#lapulcetraifornelli #cieloazzurro #montagna #turismopiemonte #cuneo #walkinginthemountains #holidays #azonzo #estate #estate2018 #summer
  • ❤️
#wonderfulsky #summer
  • Oggi dovevamo essere in giro per qualche altra escursione ma la nostra micia questa notte è stata male, così l’abbiamo portata dal veterinario ... e così rimandiamo la gita. L’importante è che lei stia meglio nel più breve tempo possibile❤️ ecco perché non riuscirò mai a capire come si possa abbandonare il proprio animale per andare in vacanza... è un gesto crudele che non merita alcuna pietà.... Pranzo casalingo quindi, ma ho cercato di cucinare il meno possibile perché fa troppo caldo ! 😅😅😅
Insalata di orzo, pomodorini, tonno e carciofini, praticamente ho svuotato il frigo a caso 😂😂😂😂 ma era davvero buona ! 😉😉
  • Sorrido tanto perché finalmente ci siamo fermati per mangiare dopo tre ore di camminata 🤣#lapulcetraifornelli #claviere #montagnachepassione #montagnadestate #camminare #walkinginthemountains #vacanze2018 #holidays #semprepiuinalto
  • E se un sabato mattina fai un giro in bici e scovi un prato con taaaaaaaaaante balle di fieno tu che fai ? La foto, ovvio ! 😊😊 #lapulcetraifornelli #piemonte #igersitalia #igerspiemonte #asti #vitaincampagna #summer2018🌞
#photography
  • Se non facessi almeno una volta all’anno il baccalà mantecato penso che verrei disconosciuta in toto dalla mia famiglia 🤣 ho utilizzato baccalà sotto sale, l’ho lasciato ammollo nell’acqua per 4 giorni cambiando regolarmente l’acqua due volte al giorno (come si fa per i pesci rossi 😇) e poi finalmente cotto, togliendo prima pelle e lische di troppo.
In un pentolino, mettendo a filo del pesce metà acqua e metà latte 🥛
Ho aggiunto qualche goccia di succo di limone e qualche fogliolina di menta e via di cottura per 20’ circa.
Poi, siccome non ho mai tempo, l’ho frullato con le spatole senza lama nel frullatore (quelle che servono per impastare, per intenderci), aggiungendo a filo olio extravergine d’oliva. Quando il baccalà si è trasformato in crema l’ho trasferito in una ciotola e aggiunto pepe e prezzemolo fresco tritato al momento.
Ho tostato le fettine di pane e ho fatto tante polpettine di baccalà mantecato usando due cucchiai, come fossero quenelle. Ed infine servito ! 😋😋😋 Provate anche voi ? È un ottimo antipasto o finger food, o meglio chiamato CICHETO che da buona veneta ci sta sempre bene 😊😊😊😉
  • Ci sono le orecchiette, il pesto, le acciughe e il peperoncino che si incontrano. E potrebbe essere l’inizio di una barzelletta a sfondo culinario invece non è. È una nuova ricetta sul blog, proprio poco prima delle vacanze ⛱✈️ Orecchiette con pesto e acciughe piccanti, un incontro casuale ma quanto mai azzeccato per  @aldi_italia
Vi aspetto sul blog, il link è in bio ☺️ #lapulcetraifornelli #cottoepostato #bastachesiabuono #officialitalianfood #orecchiette #pesto #acciughe #peperoncino #pasta #primiitaliani #cucinatedavoi #food4igers #foodblogger #fuudly #pastaaddict #IFPgallery #ricetteperpassione #angolodelcibo #regionALDI #incucinaconALDI #tiparlodiALDI

Seguimi!