Alici in carrozza con Pecorino Toscano

alici in carrozza e pecorino toscano

L’abbinamento pesce-formaggio ha sempre un po’ lasciato perplessi, forse perché si tratta spesso di sapori decisi che sembra che mal si accompagnino. Ecco perché ho provato questo ricetta con le alici e il pecorino toscano, un prodotto d’eccellenza della nostra bella Italia che ho avuto la fortuna di poter assaggiare nelle due versioni, fresco e stagionato.

Per questa ricetta ho utilizzato la variante fresca del Pecorino Toscano, il cui gusto delicato è caratterizzato da pochissimi elementi, latte, caglio e sale: la ricetta è abbastanza semplice, ideale per una cena estiva golosa e con pochi fronzoli, magari con gli amici, condividendo un buon bicchiere di vino!

Per realizzare le alici in carrozza potete approfittare del periodo estivo in cui le troverete a buon mercato quasi ovunque, proprio perché l’estate è la loro stagione: inoltre, il pesce azzurro andrebbe regolarmente consumato in quanto contiene molto Omega3, indispensabile per il nostro benessere. Ed inoltre è il pesce meno caro sul mercato, quindi fa bene anche al portafoglio !! 🙂

Quindi, una ricetta con un ingrediente economico ma ricco di proteine che si sposa alla perfezione con il Pecorino Toscano, da servire con un’insalatina fresca e fettine di limone.

 

acciughe in carrozza con pecorino toscano

La ricetta:

Ingredienti per quattro persone:

  • 20 alici fresche
  • 40 g di Pecorino Toscano fresco
  • una confezione di pane da tramezzini
  • 2 uova
  • pangrattato
  • basilico fresco
  • prezzemolo fresco
  • capperi
  • pinoli
  • un limone non trattato
  • uno spicchio di aglio
  • sale, pepe, olio di semi per friggere

 

Pulite le alici: staccate la testa e tirandola delicatamente eliminate anche le interiora; aprite il corpo e libro e privatelo della lisca centrale. Sciacquate i filetti sotto l’acqua corrente, tamponateli con carta da cucina e infine eliminate anche le codine.

Tritate con l’aiuto del mixer un ciuffo di prezzemolo, le foglie di basilico, 2 cucchiaini di pinoli, 1 cucchiaio di capperi (se utilizzate quelli sotto sale abbiate cura di sciacquarli sotto l’acqua per eliminarlo), mezzo spicchio di aglio, la scorza del limone e un pizzico di pepe.

Affettate il Pecorino a fette sottili. Tagliate le fette per tramezzini a metà, in modo che otteniate due parti da ciascuna fetta.

Distribuite su 4 fette di tramezzino le alici, posizionandone due/tre per fetta ( dipende dalla dimensione delle vostre alici). Cospargete con il trito di prezzemolo e pinoli.

Coprite con uno strato di fettine di Pecorino Toscano, poi chiudete le vostre carrozze con le rimanenti fette di tramezzino.

 

Sbattete le uova con un pizzico di sale in una pirofila bassa e larga; passate le carrozze prima nelle uova sbattute e poi nel pangrattato. Voltateli da tutti i lati in modo che non rimangano parti scoperte.

Rosolate le alici in carrozza in una padella con un dito di olio molto caldo per 1′ per lato; scolatele su carta da cucina e salatele leggermente. Servite subito ancora calde, completando a piacere con insalata e spicchi di limone.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *