Panna cotta ciocco-caffè

panna_cotta_finger_food

Tra i dolci estivi che mi piacciono di più sicuramente merita un primo posto la panna cotta, che si veste bene in diverse versioni, con i frutti di bosco, le fragole, aromatizzata semplicemente alla vaniglia, al basilico , con erbette e profumi vari.

Dopo questo weekend piuttosto impegnativo dal punto di vista fisico ho deciso di darmi un po’ di carica aggiuntiva e ho pensato di provare la versione di panna cotta al caffè : ricetta veloce, poco impegnativa e pratica se avete ospiti e volete preparare un dessert non particolarmente impegnativo.

Ma cosa abbinare al caffè per renderla ancor più particolare? Dovete sapere che alcuni anni fa, durante uno dei tanti corsi di cucina che ho frequentato, la nostra insegnate ci rivelò che per dare ancor più enfasi ad un dolce al caffè il trucco consisteva nell’aggiungere una punta di cucchiaino di cacao amaro, e viceversa.

E così ho provato ad inserire un pochino di cacao amaro nel latte in bollore, oltre che al caffè : ed ecco che la mia panna cotta è diventata proprio ciocco-caffè…. deliziosa !

panna_cotta

Ecco la ricetta :

Ingredienti :

  • 200 ml di panna fresca
  • 100 ml di latte fresco
  • 1 bacca di vaniglia
  • 50 ml di caffè della moka
  • 80 g di zucchero
  • un cucchiaino di cacao amaro in polvere + un altro per il decoro
  • 4 g di colla di pesce
  • qualche chicco di caffè per decorare
Tempo di preparazione : 15′ + il riposo

La preparazione di questo dessert è davvero molto semplice e vi potrà togliere dall’impiccio se avete ospiti all’ultimo momento; l’unica accortezza è lasciar riposare la panna cotta in frigorifero per almeno 6 ore, così che si rassodi bene. Altro tips: io ho usato bicchierini da finger food e ne vengono 6/7 ; se preferite potete però farla raffreddare in una piccola terrina e poi servirla tagliata a fettine, magari decorata con qualche chicco di caffè e una spolverata di cacao amaro ! 

Preparazione :

Versate in un pentolino la panna e il latte, aggiungete la bacca di vaniglia.

Mettete su un fornello e fate scaldare senza portare ad ebollizione ; togliete a questo punto la bacca di vaniglia e aggiungete lo zucchero.

Mescolate brevemente con un cucchiaio, poi aggiungete il caffè e un cucchiaino di cacao in polvere.

Fate cuocere per 5 minuti a fuoco dolce, poi togliete dal fuoco e aggiungete la colla di pesce precedentemente ammollata e strizzata bene.

Mescolate per far amalgamare il composto, poi versatelo nei bicchierini ( o in una piccola terrina) .

Fate raffreddare poi sistemate in frigorifero per circa 6 ore. Al momento di servire la panna cotta ciocco-caffè, spolveratela leggermente con un pochino di cacao amaro in polvere e qualche chicco di caffè come decoro.

panna-cotta-ciocco-caffè

 

 

Tags from the story
,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *