Muffin con farina di grano saraceno

muffin_grano_saraceno
muffin_grano_saraceno

Contrariamente a quello che si crede, il grano saraceno non è un cereale, infatti non appartiene alla famiglia delle Graminacee ed è stato introdotto in Europa dai turchi. La farina è ottenuta dalla semplice macinazione dei chicchi, ed è quindi una farina senza glutine.

Forse uno degli utilizzi più famosi della farina di grano saraceno sono i pizzoccheri valtellinesi, una specie di tagliatella piuttosto spessa che viene condita con patate e verza oppure con creme di formaggi.

La farina di grano saraceno quindi può essere utilizzata da sola oppure con altre farine, come in questo caso, dove ho provato l’abbinamento con la farina di segale e ho realizzato dei muffin soffici e profumatissimi grazie allo zenzero candito e alla scorza di limone.

La ricetta è tratta dal libro “Di farina in farina” di Marianna Franchi, dal quale ho già provato numerose ricette e che vi consiglio vivamente se vi piace provare farine diverse e, perché no, miscelarle tra loro!

muffin

Ingredienti per 12 muffin

  • 140 g di farina di grano saraceno
  • 140 g di farina di segale
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • 1 limone non trattato
  • 50 g di zenzero candito
  • un pizzico di sale
  • 2 uova medie
  • 150 g di zucchero di canna
  • 80 g di olio di semi
  • 170 g di latte
Tempo di preparazione : 1 ORA

Difficoltà : facile

In una ciotola capiente setacciate la farina di grano saraceno e la farina di segale con il lievito; aggiungete la buccia grattugiata del limone non trattato, lo zenzero candito tritato grossolanamente e un pizzico di sale, mescolate e tenete da parte .

In un altra ciotola, rompete le uova e con una frusta oppure una forchetta sbattetele leggermente con lo zucchero, l’olio e il latte.

Unite gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescolate velocemente fino ad ottenere un composto “colloso” , non troppo omogeneo.

Scaldate il forno a 200° ; nel frattempo sistemate i pirottini negli stampi da muffin fino a 2/3 e infornate per circa 20′ finché i muffin non diventino gonfi e dorati. Sfornate e lasciate riposare su una gratella per dolci prima di servire

muffin_grano_saraceno_farina_segale

muffin_con zenzero_candito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *