Crostata di mele con farina di riso

Crostata di mele con farina di riso
Crostata di mele con farina di riso

Crostata di mele con farina di riso : uno dei più classici dolci da colazione oggi in versione gluten free con la farina di riso e di nocciole !

Ci sono dei profumi che mi fanno impazzire. Uno di questi è quello delle mele cotte ; e non per niente, ma perché mi ricorda quelle che mi faceva mamma quando ero bambina, che non volevo mangiare nessun tipo di frutta se non le mele grattugiate e cotte. E così ogni volta che faccio cucinare le mele, torno indietro nel tempo e torno un po’ bambina… Ho approfittato ancora una volta, dopo i burger buns con farina di grano saraceno, di una ricetta tratta dal libro di Marianna Manzi “Di farina in farina”  , che trovo una vera e propria guida per chi ama sperimentare in cucina utilizzando farine alternative a quelle più comuni ;  ho fatto felice il mio consorte preparando la crostata, che rimane il suo dolce preferito in assoluto, e io sono tornata indietro nel tempo con quel profumo di mele che si spargeva in tutta la cucina …Insomma, tutti felici e contenti con questa crostata di mele !

crostata farina di riso e mele

Ed ecco la ricetta , tratta dal libro . L’unica variante all’originale è che ho utilizzato farina di nocciole anziché quella di mandorle come suggerito dall’autrice :

Print Recipe
Crostata di mele con farina di riso
Intramontabile la crostata, ideale per la colazione... Da provare questa versione con la farina di riso !! Le dosi sono per uno stampo da crostata del diametro di 24/25 cm .
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 300 g farina di riso
  • 30 g farina di nocciole
  • 80 g burro
  • 80 g zucchero di canna
  • 2 uova
  • 1 pz sale
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
Per la farcia
  • 600 g mele renette
  • 100 ml acqua
  • 50 g zucchero di canna
  • 1 limone non trattato
  • 2 cucchiai granella di nocciole
Per decorare
  • 1 mela renetta
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • zucchero a velo
Tempo di preparazione 45 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
8 persone
Ingredienti
  • 300 g farina di riso
  • 30 g farina di nocciole
  • 80 g burro
  • 80 g zucchero di canna
  • 2 uova
  • 1 pz sale
  • 1/2 cucchiaino lievito per dolci
Per la farcia
  • 600 g mele renette
  • 100 ml acqua
  • 50 g zucchero di canna
  • 1 limone non trattato
  • 2 cucchiai granella di nocciole
Per decorare
  • 1 mela renetta
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • zucchero a velo
Istruzioni
  1. Setacciate la farina di riso sulla spianatoia, aggiungete il lievito e la farina di nocciole, mescolate il tutto e formate una fontana. Tagliate a pezzi il burro morbido e aggiungetelo al centro della fontana ; unite lo zucchero e cominciate a lavorare i due ingredienti fino a quando non si saranno amalgamati.
  2. Unite le uova, il sale e cominciate ad impastare il tutto con le farine. Avvolgete la pasta ottenuta nella pellicola e fare riposare 2 ore in frigo.
  3. Nel frattempo preparate il ripieno della torta . Sbucciate le mele, togliete il torsolo centrale e tagliatele a pezzetti ; versatele in una padella, aggiungete l'acqua , lo zucchero di canna e la buccia del limone grattugiata. Fate cuocere per circa 20' a fiamma bassa, o comunque fino a quando le mele saranno tenere. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
  4. Scaldate il forno a 180° ; imburrate e infarinate uno stampo da crostata del dm di 24/25 cm. Stendete la pasta frolla sulla spianatoia ben infarinata , poi rivestiteci lo stampo. Bucherellate con una forchetta il fondo, poi versateci sopra le mele cotte.
  5. Tagliate senza sbucciare l'ultima mela a spicchi e con l'aiuto di una mandolina (o di un coltello molto affilato, facendo attenzione!) affettatela finemente. Distribuite le fette sulla superficie della torta in un centro concentrico .
  6. Cospargete con un cucchiaio di zucchero di canna e la granella di nocciole , poi infornate per 30' .
  7. Sfornate, lasciate raffreddare, spolverate di zucchero a velo e servite .
  8. *********** Nota : se in cottura le mele dovessero scurirsi troppo , coprite la crostata con un foglio di alluminio .

crostata di farina di riso con mele renette

 

 

fetta di crostata di mele

4 Comments

  • oltre al profumo delle mele io adoro anche quello, delicatissimo, della frolla al riso! quindi con questa ricetta mi conquisti in pieno… una torta perfetta, si vede dal taglio della fetta! complimenti cara!

  • Buongiorno e buona domenica. Questa crostata mi ispira tantissimo e vorrei subito mettermi all’opera, è possibile
    sostituire la farina di riso con quella classica bianca?
    Ciao Chiara

    • Buongiorno Chiara!certamente , puoi tranquillamente sostituire la farina di riso con quella 00 e mantenere identica la quantità di farina di nocciole . Buona domenica a te e , se hai voglia, fammi sapere com’è venuta !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *