Felafel con salsina allo yogurt

felafel
felafel

Posso tranquillamente inserire questo piatto in una serie di ricette dal titolo “un giorno la provo” , e raccolte in un faldone immaginario nel cassetto della cucina … Ebbene sì, così facile eppure ancora mai provata . Ed ora che l’ho fatto mi sono innamorata ! Le felafel sono polpettine di ceci, coriandolo e prezzemolo,  aromatizzate con spezie come il cumino e la paprica , consumate maggiormente in paesi del Medio Oriente , anche se ormai hanno conquistato tutto il mondo . L’origine di questo piatto è oggetto di accese discussioni e misteriosa : benché i felafel assomiglino ad alcune specialità indiane a base di ceci , la teoria più accreditata vuole che siano stati i copti a preparali per la prima volta durante la Quaresima in Egitto ; i felafel si stabilirono successivamente in Israele , accomodandosi nella pita (altra ricetta che ho da parte nel fantomatico faldone di ricette da provare !) e divenendo piatto nazionale . (fonte : “Street Food di Lonely Planet )

Ed ecco la ricetta . L’unica differenza fondamentale con l’originale è che non ho trovato il coriandolo fresco, pertanto ho utilizzato semplicemente il prezzemolo ; se voi aveste la fortuna di procurarvelo , potete sostituire metà della quantità di prezzemolo con appunto il coriandolo . Stessa cosa vale per la salsina, che rimane a metà strada tra il tzatziki greco e l’hummus : provatela, anche come condimento ad un’insalata estiva , sarà un successo .

felafel

Felafel con salsina allo yogurt
Author: 
Recipe type: Main
Cuisine: Israele
Prep time: 
Cook time: 
Total time: 
 
Ingredienti per 4 persone :
Ingredients
  • 400 g di ceci secchi tenuti in ammollo per una notte o in alternativa due barattoli di ceci già lessati
  • tre spicchi d'aglio
  • mezza cipolla piccola
  • una grossa manciata di prezzemolo tritato
  • un cucchiaino di paprica
  • 2 cucchiaini di cumino
  • 150 g di pangrattato
  • due cucchiai di fecola di patate
  • un uovo
  • due cucchiaini di sale
  • due cucchiaini di pepe
  • olio di semi da frittura
  • Per la salsa :
  • 50 g di ceci già lessati
  • Il succo di mezzo limone
  • una manciata di foglie di prezzemolo
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • mezzo barattolino di yogurt greco
Instructions
  1. Cuocete nell'acqua i ceci per 30 minuti (se utilizzate i ceci secchi) , scolateli e frullateli insieme all'aglio, alla cipolla, al prezzemolo e alle spezie
  2. Frullate fino ad ottenere un composto grossolano ma morbido ; aggiungete dell'acqua se necessario e altro prezzemolo se volete dei felafel più verdi
  3. Trasferite il composto in una ciotola e aggiungere il pangrattato, la fecola di patate, l'uovo, il sale e il pepe
  4. Mescolate con cura e lasciate riposare per 30 minuti
  5. Nel frattempo preparate la salsa : frullate i ceci con il prezzemolo e il succo di limone Aggiungete un po' di sale e un po' di pepe ed infine lo yogurt greco
  6. Mescolate bene la salsina , poi copritela e tenete in frigo fino all'utilizzo
  7. Scaldate abbondante olio di semi in una padella
  8. Create con due cucchiai delle piccole quenelle di impasto e versatele direttamente nell'olio ben caldo
  9. Non appena cotte scolatele su carta assorbente e fatele asciugare
  10. Servitele subito con la salsina allo yogurt
 

felafel
felafel

felafel

 

Altro Chiara Lazzarin

W LA PIZZA!!!!!!

Adoro la pizza e adoro prepararla in casa, con un procedimento tutto...
Continua la Lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rate this recipe: