Pennette carciofi , gamberi e zafferano

PENNETTE CARCIOFI GAMBERI E ZAFFERANO
PENNETTE CARCIOFI GAMBERI E ZAFFERANO
Le pennette con i carciofi , gamberetti sono un piatto classico della domenica: la Pulce ha deciso di arricchirlo con il fantastico aroma dello zafferano, assolutamente da provare!!

Per il pranzo della domenica la Pulce oggi vi suggerisce un classico primo di pesce : le penne con i carciofi e i gamberi, profumati allo zafferano! Visto che è periodo di carciofo , che inoltre è la mia verdura preferita, ne ho fatto incetta al mercato , e ho deciso di fare una pasta unendo al sapore deciso dei carciofi il gusto delicato dei gamberi. L’aggiunta dello zafferano, il vero oro giallo, è venuta in automatico : vuoi perché si sposa perfettamente con entrambi gli ingredienti, e vuoi perché è una delle spezie di cui non riesco proprio a fare meno.

E’ una ricetta facile, il tempo di preparazione non è lungo e vedrete che i vostri ospiti ne saranno conquistati!!

 

Ingredienti per due persone :

200 gr di pennette

4 carciofi

uno spicchio di aglio

un cucchiaio di prezzemolo

un limone

2 etti di gamberetti

un bicchiere di vino bianco secco

mezza bustina di zafferano

sale e pepe, olio evo

IMG_3878 (2)

Puliamo i carciofi : togliamo tutte le foglie esterne più dure e teniamo il cuoricino ; affettiamo in quattro parti e mettiamo a mollo con acqua acidulata e gli spicchi del limone, così da evitare che diventino neri .

Ora dedichiamoci alla pulizia dei gamberetti : togliamo il carapace e il filo nero , che sarebbe l’intestino , con uno stuzzicadente , sciacquiamoli sotto l’acqua fresca e mettiamoli da parte .

Mettiamo a cuocere i carciofi : versiamo in una capiente padella un filo di olio , lo spicchio di aglio e i cuori di carciofo tagliati ulteriormente a metà ; stemperiamo lo zafferano nel bicchiere di vino bianco e uniamolo in padella.
Mettiamo a bollire l’acqua della pasta, nel frattempo uniamo i gamberetti ai carciofi , aggiustiamo di sale e pepe ; scoliamo la pasta bene al dente , facciamola saltare con gli altri ingredienti e serviamola ben calda.

I consigli della Pulce: puoi gustare un buon bianco con questo piatto, ad esempio un Pinot veneto.

Adoro lo zafferano, adoro le spezie e cerco di utilizzarne il più possibile nella mia cucina, anche perchè permettono di dare sapidità ai piatti senza abusare di sale ; se vuoi leggere qualche particolarità sulle spezie clicca qui !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *