Jamie Oliver’s Caesar Salad by Marco&Ivana

CAESAR'S SALAD
CAESAR'S SALAD

Lo sapete che alla Pulce piace , oltre che cucinare, curiosare nelle cucine delle altri,  vero? Scambiare ricette, provare nuovi gusti, assaggiare piatti diversi e interessanti …. Sedere a tavola con gli amici più cari e stare in compagnia! Questo è il significato più bello di amare la buona tavola ! Questa sera la Pulce sarà ospite di una coppia di amici fantastici , genitori di Pietro, un pupetto bellissimo dalla risata contagiosa,  e si delizierà il palato con la ricetta della Caesar Salad di Jamie Oliver! Naturalmente non potevo non carpire la ricetta … e inserirla in questo mio diario dove raccolgo non solo le mie ricette ma anche i momenti belli ed emozionanti della mia vita …. quindi grazie Marco&Ivana!!!

CaesarSalad3
caesar salad, foto di wikipedia

Ingredienti per 4 persone :

4 cosce di pollo

1 filone di pane (ciabatta)

3 rametti di rosmarino

olio evo

12 fettine di pancetta

uno spicchio d’aglio sbucciato

4 filetti di acciughe

3 cucchiai di grana grattugiato a scaglie

1 cucchiaio di panna acida (che Ivana ha sostituito con un mix di yogurt e limone)

un piccolo cespo di insalata romana e uno di radicchio

sale e pepe.

tempo di preparazione ricette
TEMPO DI PREPARAZIONE : 1H E 15′

Difficoltà : facile

 

Scaldiamo il forno a 180° ; sistemiamo le cosce di pollo sui bocconi di pane necessariamente “strappato” con le mani , condite con l’olio, il rosmarino , il sale e il pepe per circa 40 minuti ; in questo modo il pane assorbirà per bene i succhi rilasciati dal pollo in cottura .

Trascorso il tempo , togliamo la teglia dal forno e mettiamo le fettine di pancetta sopra al pollo ; mescoliamo un pò con le mani (rigorosamente) e lasciamo cuocere per altri 15-20 minuti .Togliamo dal forno e facciamo raffreddare un pò.

In un mortaio pestiamo lo spicchio d’aglio e i filetti di acciuga fino ad ottenere una crema ; poi mescoliamo lo yogurt e il succo di mezzo limone, aggiustiamo di sale e pepe e aggiungiamo il parmigiano grattato a scaglie .

Laviamo e mondiamo le verdure, strappiamo le foglie e uniamo le cosce di pollo che avremo disossato (sempre con le mani, guai a voi, pena la corretta riuscita della ricetta ) , i pezzi di pane e la pancetta (stesso procedimento di strappo!!) ; condiamo con la salsa allo yogurt e la crema di acciughe, decoriamo con qualche scaglia di parmigiano e ….. Buon appetito!!!

GRAZIE AMICI !!!!!!!!

Curiosità : ma da dove nasce questo piatto ? Le versioni sono contrastanti . C’è chi sostiene che questa ricca insalata fosse stata chiamata così in omaggio a Giulio Cesare , forse perché si prepara con la lattuga romana . Ma è ad un altro Cesare che si deve la creazione della caesar  salad : sarebbe stata inventata dall’italo-americano Cesare Cardini , proprietario a Tijuana , in Messico,  del ristorante Caesar  Place , diventato famoso durante gli anni del proibizionismo , quando le stelle di Hollywood erano “costrette” a passare la frontiera per bere qualcosa di alcolico e si fermavano nella più vicina città d’oltreconfine .

Durante una di quelle sere , il Cardini , nato in Italia nel 1896 ma trasferitosi poi in America a lavorare con i fratelli , in mancanza di altri ingredienti  avrebbe inventato l’insalata che porta il suo nome di battesimo , e che divenne un vero e proprio piatto immancabile nella festa del 4 luglio.

Curiosità : nella versione del celebre chef Gordon Ramsay viene aggiunto anche il pollo , fatto dapprima grigliare su una bistecchiera leggermente unta d’olio e poi tagliato a pezzetti ed unito alla caesar salad .

 Bibliografia : Wikipedia, “Sillabario goloso” di Grandi e Tettamanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *