Il kebab casalingo

kebab
kebab
Altro giro , altro esperimento, devo dire perfettamente riuscito!!! Ho provato una ricetta che avevo lì da parte da un sacco di tempo, quella del kebab da fare in casa; devo dire che ero molto scettica, non pensavo di ricreare in maniera casalinga i sapori tipici del kebab acquistato ....

Altro giro , altro esperimento, devo dire perfettamente riuscito!!! Ho provato una ricetta che avevo lì da parte da un sacco di tempo, quella del kebab da fare in casa; devo dire che ero molto scettica, non pensavo di ricreare in maniera casalinga i sapori tipici del kebab acquistato …. Per condire ho fatto invece una salsa allo yogurt di origine greca, la salsa tzatziki , e ho fatto in casa anche il pane arabo che abbiamo utilizzato come piadina … insomma, ci vuole tempo e pazienza, ma con un pò di organizzazione vi consiglio tutto, magari anche come proposta ad una serata con amici, anche perché una volta condita la piadina ci siamo tranquillamente accoccolati sul divano a gustarla!!

Ecco dosi e ingredienti per 4 persone (una piadina a testa ):

Per il pane arabo: 250 gr di farina, 10 gr di lievito di birra, 5 gr di sale, 150 gr di acqua.

IMG_0440
Per la salsa tzatziki : 1 cetriolo, 250 gr di yogurt greco , il succo di 1/2 limone, uno spicchio di aglio , aneto fresco, sale e pepe.
Per il kebab : 4 fette grandi di petto di pollo, 2 fette di scamone o reale , un cespo di radicchio ,50 gr di passata di pomodoro, una cipolla rossa, un misto di spezie : zenzero in polvere, paprica, curcuma, cumino, coriandolo in polvere , vino bianco secco, aceto rosso, olio extravergine di oliva, sale , peperoncino , uno spicchio di aglio .

tempo di preparazione ricette
TEMPO DI PREPARAZIONE : 4 H COMPRESO IL TEMPO DELLA MARINATURA

Difficoltà : medio/ alta

Partiamo mettendo a marinare la carne : in una teglia sistemare le fette di carne, coprire con la salsa di pomodoro mescolata alla polvere di coriandolo, aceto , olio , vino bianco , il misto di spezie, lo spicchio di aglio e la cipolla tagliati a fettine sottili .
Copriamo con un velo di pellicola e lasciamo in frigo almeno un’ora a marinare.
Occupiamoci ora della salsa tzatziki : spelliamo il cetriolo, lo tagliamo a tocchi e lo lasciamo spurgare con un pizzico di sale per 10 minuti ; poi lo sciacquiamo velocemente, lo mettiamo nel robot da cucina e lo tritiamo insieme allo spicchio di aglio . Aggiungiamo quindi lo yogurt greco, l’aneto , sale , pepe, mescoliamo bene, copriamo con un foglio di pellicola e mettiamo in frigo per due ore prima di servire.

Togliamo dal frigo la carne, scoliamola dalla marinata e sistemiamo le fette di pollo su un tagliere come a formare un rettangolo ; sistemiamo sopra le due fettine di scamone, poi formiamo un rotolo nel senso della lunghezza , lo leghiamo con del filo da cucina e lo sistemiamo in una pirofila coperta da carta forno, versiamo sopra il rotolo due cucchiai di olio e due cucchiai di marinata , un cucchiaino di peperoncino e inforniamo a massima temperatura (250°) per 20 minuti; trascorso il tempo giriamo il rotolo dall’altra parte e lo facciamo cuocere per altri 20 minuti.

Mondiamo e laviamo il radicchio, tagliamo le foglie a chiffonade molto sottili, condiamo con olio , limone, sale e mettiamo da parte.

Ora facciamo l’impasto del pane arabo: facciamo la fontana di farina, sciogliamo il lievito nell’acqua e lo versiamo nel centro della fontana ; impastiamo energicamente, poi aggiungiamo il sale e lo amalgamiamo al composto. Facciamo una palla , e da qui ricaviamo 4 palline dello stesso peso (io ho conteggiato più o meno 100 gr a pallina) , le facciamo lievitare per mezz’ora, poi le riprendiamo e le stendiamo con il mattarello , formando 4 dischi dell’altezza di un cm , li mettiamo in forno già caldo alla max temperatura per 10 minuti, sforniamo e teniamo da parte.

Togliamo dal frigo la salsa allo yogurt, tagliamo a listarelle sottili il rotolo di carne

e tagliamo a metà il pane arabo , a mo’ di piadina

Condiamo il pane con la carne , la salsa e il radicchio . A piacere si può aggiungere del ketchup o qualche cucchiaio di salsa della marinata , far scaldare ancora per qualche istante in forno o a microonde e …….

Buon appetito !!!!!!!!

KEBAB
kebab

 

Se la ricetta ti è piaciuta potresti provare anche il tikka kebab! Basta un click…

 

Altro Chiara Lazzarin

La paella di casa mia

La paella è un piatto che adoro, e che adoro cucinare perché...
Continua la Lettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *